Gratis
MassimoL.it

Karate-do: la Via della mano vuota

Maestro Gikin Funakoshi

"Come la superficie lucidata di uno specchio riflette tutto ciò che le sta davanti e una valle silenziosa riporta ogni più piccolo suono, così chi si accinge a praticare il karatedeve rendere il proprio spirito vuoto da ogni egoismo e malvagità in uno sforzo per reagire convenientemente dinanzi a tutto ciò che può incontrare",
Gichin Kunakoshi.

La scuola del Maestro Funakoshi è denominata Shotokan cioè il luogo di Shoto.

Shoto era lo pseudonimo con cui il Maestro Funakoshi firmava le sue poesie.

Qui sotto è possibile vedere le animazioni di alcuni esercizi di Kion Ippon Kumite, in applicazione di tecniche fondamentali di pugno e di calcio.

É sufficiente cliccare sulla tecnica desiderata.





Contenuti by Waldemar.it sotto licenza Creative Commons "Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5"

Chiudi